1. Home Page
  2. La finestra di Macry
  3. Le zeppole di Max Weber
Paolo Macry

La finestra
di Paolo Macry

Le zeppole di Max Weber

di

Lo spirito imprenditoriale è fenomeno complesso, come insegna Max Weber. Un mistero, certe volte.

Nella centralissima via San Pasquale a Chiaia c’è stata per decenni la migliore pasticceria della città. Il paradiso di cornetti, pizzette, zeppole, torte capresi. Un luogo di culto per generazioni di napoletani. Piccoli locali invasi a ogni ora del giorno da una folla di golosi.

Poi, improvvisamente, tre anni fa, il negozio ha chiuso e del glorioso marchio non s’è vista più traccia. Tutto finito nel nulla, i babà e il capitale d’avviamento. Incredibile ma vero.

Come se, da un giorno all’altro, per qualche ragione, scomparisse la griffe di Gucci. Senza che nessuno pensasse a rilanciarla. Un harakiri.